Webinar

PER REGISTRARTI CLICCA QUI


  • Giovedì 17 settembre
    18-19
    Trasfusione feto-materna e anemizzazione acuta del neonato: casi clinici

Relatori: Francesca Monari, Paolo Massirio

Moderatore: Mariarosaria Di Tommaso

Discussant: Elena Rita Magro Malosso

Per rivedere il webinar clicca qui


  • Giovedì 10 settembre 2020
    Vitamina D: indicazioni, uso e abuso in gravidanza
    Gravidanza e outcome neonatale

Relatori: Maria Elena Vaquero, Natascia Di Iorgi

Discussant: Rossella Attini

Moderatore: Herbert Valensise

Per rivedere il webinar clicca qui


  • Giovedì 3 settembre 2020
    18 – 19 cest
    Urgenza in Sala Parto: crisi ipertensiva, crisi convulsiva. Diagnosi e schemi di trattamento
    La crisi ipertensiva e la crisi convulsiva della paziente in gravidanza sono le urgenze che con maggiore frequenza possono mettere in difficoltà qualunque sanitario in Sala Parto. La SIMP con un webinar dedicato vuole percorrere diagnosi, diagnosi differenziale e schemi di trattamento per la gestione ottimale di ogni evento con l'aiuto dei migliori esperti italiani sul tema.

Relatori: Prof. Tullio Ghi, Maria Grazia Frigo

Moderatore: Herbert Valensise

Discussant: Emanuela Marinoni

Per rivedere il webinar clicca qui


      • Giovedì 27 agosto 2020
        The challenge of correct diagnosing of corpus callosum anomalies in the fetus

Relatori: Dario Paladini, Andrea Rossi

Moderatore: Luca Ramenghi

Per rivedere il webinar clicca qui


      • Giovedì 20 agosto 2020
        Emorragia cerebrale intraventricolare del feto ed idrocefalo post emorragico! Cosa pensare e timing del parto!
        Come misurare i ventricoli cerebrali tra feto e neonato!

Relatori: Alessandro Parodi, Monica Fumagalli

Moderatore: Luca Ramenghi

Per rivedere il webinar clicca qui


      • Giovedì 6 agosto 2020
        Il fattore tempo dalle emergenze ostetriche al First Golden Minute

Relatori: Daniele Trevisanuto, Anna Locatelli

Moderatore: Mariarosaria Di Tommaso

Per rivedere il webinar clicca qui


      • Giovedì 30 luglio 2020
        Il danno cerebrale del pretermine IUGR, quali spunti per la perinatologia?

Relatori: Herbert Valensise, Luca Ramenghi

Discussant: Virgilio Carnielli

Moderatore: Irene Cetin

Per rivedere il webinar clicca qui


      • Giovedì 23 luglio 2020
        Denatalità: noi, le poche culle, le famiglie e gli italiani in genere.Estinguersi?

Relatori: Massimo Gramellini, Francesco Maria Chelli, Gian Luca Gregori

Moderatore: Prof. Luca Ramenghi

Per rivedere il webinar clicca qui


          • Giovedì 16 luglio 2020
            Late IUGR

Relatori: Virgilio Carnielli, Tamara Stampalija

Moderatore: Herbert Valensise

Per rivedere il webinar clicca qui


          • Giovedì 9 luglio 2020
            Epidemie, pandemie, biodiversità, la responsabilità dell'uomo

Relatori: Stefano Mancuso

Moderatore: Gian Paolo Donzelli

Per rivedere il webinar clicca qui


          • Giovedì 2 luglio 2020
            Utilità dello screening e delle induzione del travaglio nelle donne con GDM

Relatori: Stefano Cianfarani, Rosario D’Anna

Moderatore: Irene Cetin

Discussant: Fabio Facchinetti

Per rivedere il webinar clicca qui


          • Giovedì 25 giugno 2020
            Infezioni da citomegalovirus

Relatori: Marco De Santis, Luca Ramenghi

Moderatore: Herbert Valensise

Per rivedere il webinar clicca qui


          • Giovedì 21 maggio 2020 ore 18:00 -19:00 
            Covid 19: un dramma annunciato e sottovalutato

Relatori: E. Burgio, I. Cetin,

Moderatore: G. Donzelli

Discussant: R. Buzzetti

Per rivedere il webinar clicca qui


 

          • Giovedì 28 maggio 2020 ore 18:00 -19:00 
            La gestione della pPROM tra la 34° e la 36° settimana + 6gg

Relatori: A. Locatelli, A.Berardi

Moderatore: M. Di Tommaso

Discussant: P.Vergani

Razionale:

La gestione clinica della rottura prematura delle membrane nel periodo pretermine (p-PROM) è un riconosciuto fattore di rischio di nascita prematura ed anche di morbidità infettiva neonatale. Quando ciò avviene nel periodo Late preterm, tra 34 e 3 settimane però le certezze diminuiscono, i rischi non sono evidenti e soprattutto non è chiaro il rapporto rischio/beneficio della nascita iatrogena.

Per questo è necessario che esperti ostetrici e neonatologi si confrontino sulla gestione di queste gravidanze.

Per rivedere il webinar clicca qui


 

          • Giovedì 4 giugno 2020 ore 18:00 – 19:00 
            Come ottimizzare i controlli antepartum e postpartum in era COVID?
            Cosa serve veramente?

Relatori: C.Masè, G. Gargano,

Moderatore: M.Giuffrè

Discussant: A.Locatelli

Razionale:

Paolo è nato in un grande ospedale della Lombardia il 25 marzo scorso. All’accettazione il tampone di mamma Chiara si è rivelato negativo e papà Pietro è stato rassicurato sulla possibilità di entrare in sala parto. Alla fine è andato tutto bene, ma per Chiara e Pietro quel momento non è stato affatto come se l’erano immaginato … Anche noi, ostetriche, ginecologi, neonatologi l’avevamo immaginato in modo diverso.

Mentre riorganizzavamo i nostri reparti e disegnavamo percorsi sicuri sono emerse molte domande, forse prima trascurate: perché faccio questa pratica, è veramente necessario questo controllo in gravidanza? serve farlo in ospedale? ha senso separare mamma e neonato dopo la nascita, anche solo per poche ore? quali disagi nella degenza post-partum in ospedale? e i controlli dopo la dimissione per mamma e neonato? ma a domicilio chi ci va?

Per rivedere il webinar clicca qui

Presentazione Dott.ssa Masè (pdf) >


 

          • Giovedì 11 giugno 2020 ore 18:00-19:00 
            Encefalopatia ipossico-ischemica: determinanti ostetrici e follow up neonatale²

Relatori Mr. Di Tommaso, A.Coscia

Moderatore: H.Valensise,

Discussant: L. Ramenghi

Razionale:

L’encefalopatia ipossico ischemica del neonato a termine è un evento che sebbene raro incombe in sala parto, non sempre in modo imprevedibile, con conseguenze neonatali molto variegate in relazione a cause diverse.

Scopo del webseminar è quello di fornire:

          1. a) una panoramica dei quadri ostetrici che più frequentemente la determinano dando particolare risalto a quelli che sono i “trigger points” clinici e cardiotocografici che devono essere conosciuti ai fini della prevenzione e/o della limitazione delle conseguenze;
          2. b) una rassegna chiaro delle diverse evoluzioni del quadro clinico neonatale come emerge dal follow up a cui questi neonati devono essere sottoposti

Per rivedere il webinar clicca qui

Presentazione Prof.ssa Di Tommaso (pdf) >


 

          • Giovedì 18 giugno 2020 ore 18:00 – 19:00 
            Caso di morte perinatale con alterazioni elettriche del cuore

Relatori: F.Monari, K.Rossi

Moderatore: F.Facchinetti,

Discussant: P. Schwartz

Razionale:

I difetti di conduzione e più in generale le aritmie fetali sono spesso di difficile interpretazione. D'altro canto, alcuni studi hanno posto l'attenzione su difetti genetici del funzionamento dei canali ionici in relazione a morti perinatali improvvise ed altrimenti inspiegate.

Attraverso casi clinici si chiarirà l'impatto delle canalopatie cardiache nella vita perinatale e quindi si apprenderanno gli ultimi avanzamenti della ricerca di base nel settore


PER REGISTRARTI CLICCA QUI