Webinar

PER REGISTRARTI CLICCA QUI


  • Giovedì 21 maggio 2020 ore 18:00 -19:00 
    Covid 19: un dramma annunciato e sottovalutato

Relatori: E. Burgio, I. Cetin,

Moderatore: G. Donzelli

Discussant: R. Buzzetti

Per rivedere il webinar clicca qui


 

  • Giovedì 28 maggio 2020 ore 18:00 -19:00 
    La gestione della pPROM tra la 34° e la 36° settimana + 6gg

Relatori: A. Locatelli, A.Berardi

Moderatore: M. Di Tommaso

Discussant: P.Vergani

Razionale:

La gestione clinica della rottura prematura delle membrane nel periodo pretermine (p-PROM) è un riconosciuto fattore di rischio di nascita prematura ed anche di morbidità infettiva neonatale. Quando ciò avviene nel periodo Late preterm, tra 34 e 3 settimane però le certezze diminuiscono, i rischi non sono evidenti e soprattutto non è chiaro il rapporto rischio/beneficio della nascita iatrogena.

Per questo è necessario che esperti ostetrici e neonatologi si confrontino sulla gestione di queste gravidanze.

Per rivedere il webinar clicca qui


 

  • Giovedì 4 giugno 2020 ore 18:00 – 19:00 
    Come ottimizzare i controlli antepartum e postpartum in era COVID?
    Cosa serve veramente?

Relatori: C.Masè, G. Gargano,

Moderatore: M.Giuffrè

Discussant: A.Locatelli

Razionale:

Paolo è nato in un grande ospedale della Lombardia il 25 marzo scorso. All’accettazione il tampone di mamma Chiara si è rivelato negativo e papà Pietro è stato rassicurato sulla possibilità di entrare in sala parto. Alla fine è andato tutto bene, ma per Chiara e Pietro quel momento non è stato affatto come se l’erano immaginato … Anche noi, ostetriche, ginecologi, neonatologi l’avevamo immaginato in modo diverso.

Mentre riorganizzavamo i nostri reparti e disegnavamo percorsi sicuri sono emerse molte domande, forse prima trascurate: perché faccio questa pratica, è veramente necessario questo controllo in gravidanza? serve farlo in ospedale? ha senso separare mamma e neonato dopo la nascita, anche solo per poche ore? quali disagi nella degenza post-partum in ospedale? e i controlli dopo la dimissione per mamma e neonato? ma a domicilio chi ci va?

Per rivedere il webinar clicca qui

Presentazione Dott.ssa Masè (pdf) >


 

  • Giovedì 11 giugno 2020 ore 18:00-19:00 
    Encefalopatia ipossico-ischemica: determinanti ostetrici e follow up neonatale²

Relatori Mr. Di Tommaso, A.Coscia

Moderatore: H.Valensise,

Discussant: L. Ramenghi

Razionale:

L’encefalopatia ipossico ischemica del neonato a termine è un evento che sebbene raro incombe in sala parto, non sempre in modo imprevedibile, con conseguenze neonatali molto variegate in relazione a cause diverse.

Scopo del webseminar è quello di fornire:

  1. a) una panoramica dei quadri ostetrici che più frequentemente la determinano dando particolare risalto a quelli che sono i “trigger points” clinici e cardiotocografici che devono essere conosciuti ai fini della prevenzione e/o della limitazione delle conseguenze;
  2. b) una rassegna chiaro delle diverse evoluzioni del quadro clinico neonatale come emerge dal follow up a cui questi neonati devono essere sottoposti

Per rivedere il webinar clicca qui

Presentazione Prof.ssa Di Tommaso (pdf) >


 

  • Giovedì 18 giugno 2020 ore 18:00 – 19:00 
    Caso di morte perinatale con alterazioni elettriche del cuore

Relatori: F.Monari, K.Rossi

Moderatore: F.Facchinetti,

Discussant: P. Schwartz

Razionale:

I difetti di conduzione e più in generale le aritmie fetali sono spesso di difficile interpretazione. D'altro canto, alcuni studi hanno posto l'attenzione su difetti genetici del funzionamento dei canali ionici in relazione a morti perinatali improvvise ed altrimenti inspiegate.

Attraverso casi clinici si chiarirà l'impatto delle canalopatie cardiache nella vita perinatale e quindi si apprenderanno gli ultimi avanzamenti della ricerca di base nel settore


PER REGISTRARTI CLICCA QUI