Ricerche & Programmi

Consulta il documento prodotto dalla Consensus sull’ Alimentazione materna e fabbisogno in gravidanza e allattamento
Clicca qui >


ACOG ha appena pubblicato un Committee opinion sul TIMING DEL CLAMPAGGIO DEL CORDONE OMBELICALE. La SIMP insieme a SIN, FNCO e AOGOI ha lavorato su queste raccomandazioni, e le presentate preliminarmente al Congresso Agorà di Napoli. Le raccomandazioni sono attualmente in corso di revisione da parte di tutte le Società Scientifiche coinvolte e saranno concluse a breve e disponibili sul nostro sito.
Clicca qui >


(n) THINGS NOT TO DO: un gruppo di lavoro preparerà alcune (il numero è da definirsi, comunque inferiore a 10) raccomandazioni su “cose da non fare” in perinatologia. Una tra queste “non programmare parti o cesarei elettivi prima di 39 settimane”, ma non solo.
1st THING NOT TO DO SIMP. Scarica le raccomandazioni e il set di diapositive sul NO BED REST:
Raccomandazioni SIMP No Bed Rest >
Set Diapositive >


CORTICOSTEROIDI: un gruppo di lavoro preparerà le raccomandazioni sull’utilizzo dei corticosteroidi, in merito a epoca gestazionale, ripetizione, dosaggio, categorie a maggior rischio. Ovviamente basandosi su studi e linee guida esistenti.


GLOSSARIO ENCEFALOPATIA NEONATALE: come proposto e discusso, verrà preparato un glossario su questo argomento.
Il vicepresidente SIMP Luca Ramenghi preparerà un protocollo di studio e raccolta dati SIMP su questo argomento.


TRASPORTO PERINATALE: anche su questo argomento la SIMP preparerà delle linee guida, che esplicitino le indicazioni e le controindicazioni al trasporto materno, le epoche gestazionali, i criteri per il trasporto; il back transport; le indicazioni al trasporto neonatale quando il trasporto materno è impossibile. Il tutto in un’ottica “perinatale” senza sovrapporsi al lavoro della SIN ed eventualmente condividendo con loro.


INDICATORI DI SALA PARTO: sono emerse grandi differenze regionali nella valutazione della qualità e della sicurezza della sala parto. Proponiamo un gruppo di lavoro che fotografi la realtà attuale e proponga una modalità di lavoro SIMP che possa rappresentare un modello virtuoso di raccolta dati, loro valutazione, messa in atto di azioni e successiva rivalutazione. I risultati del gruppo di lavoro verranno discussi in una tavola rotonda di confronto con le istituzioni all’interno del congresso nazionale di Assisi di dicembre.


TAS: corso su “allattamento al seno e contraccezione” durante il congresso Agorà SIMP con l’obiettivo di scrivere un consensus report TAS-SIMP. Link al sito del Ministero dell salute sui documenti TAS: http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=3894&area=nutrizione&menu=allattamento


Possibilità di condurre uno studio nazionale sulla SUPC da parte della SIMP


PIN: un progetto fondamentale per la perinatologia italiana, che consentirà di avere non solo il registro dei dati neonatali dei bambini nati prima di 32 settimane e con peso inferiore a 1500 grammi, ma di contestualizzarlo in un’ottica perinatale, aggiungendo informazioni ostetriche. La SIMP sostiene fortemente questo progetto e invita tutti i referenti regionali a farsene carico. I risultati del 2014 verranno presentati al congresso di Assisi. Questo network potrà allargarsi anche a progetti di ricerca in un’ottica internazionale.