Arte & SIMP

In questa sezione troverete riferimenti ad espressioni artistiche (pittura, scultura, cinema) e culturali (poesia, narrativa, etc) inerenti la medicina perinatale. Saranno anche presenti i riferimenti ad esponenti del mondo della cultura e delle arti che si sono interessati o si stanno interessando a temi che hanno per oggetto tutta la medicina perinatale, dalla gravidanza al parto ai primi passi della vita post natale nonché a personaggi del mondo della cultura e delle arti che in forme molto diverse danno il loro contributo alle tematiche specifiche di questa Società Scientifica.

2014-2015

Recensione del libro “lo spazio Bianco” di Valeria Perrella per Einaudi Editore

Maria ha superato da poco i quarant'anni, vive a Napoli, lavora come insegnante in una scuola serale e un giorno, al sesto mese appena di gravidanza, partorisce una bambina che viene subito ricoverata in terapia intensiva neonatale. Dietro l'oblò dell'incubatrice Maria osserva le ore passare su quel piccolo corpo come una sequenza di possibilità. Niente è più come prima: si ritrova in un mondo strano di medicine, donne accoltellate, attese insensate sui divanetti della sala d'aspetto, la speranza di portare sua figlia fuori da lì. Nei giorni si susseguono le mense con gli studenti di medicina, il dialogo muto con i macchinari e soprattutto il suo lavoro: una scuola serale dove camionisti faticano su Dante e Leopardi per conquistarsi la terza media. La circonda e la tiene in vita un mondo pericolante: quello napoletano, dove la tragedia quotidiana si intreccia con la farsa, un mondo in cui il degrado locale è solo la lente d'ingrandimento di quello nazionale.


Vincitori del premio 2015 del concorso IMMAGINE DELL’ANNO

L’International Association of Professional Birth Photographers è lieta di annunciare I vincitori del premio 2015 del concorso IMMAGINE DELL’ANNO. Guardate queste meravigliose immagini sulla nascita:
http://birthphotographers.com/2015-birthphotographers-com-image-of-the-year-competition/


Piccoli così

show_img
Regia e sceneggiatura di Angelo Marotta:
“Venticinque settimane di gestazione. Questa è la soglia di sopravvivenza per i bambini nati prematuri. Se il piccolo viene al mondo prima, la felicità del neo-genitore resta sospesa. Comincia un calvario, fatto di veglie in ospedale, vicino all’incubatrice, mentre il desiderio di abbracciare tuo figlio si scontra con l’obbligo di sfiorarlo appena, quel corpicino troppo delicato che combatte per ogni respiro, per ogni battito di ciglia”.


Partorire con l’arte arriva a Milano.

Scarica il Comunicato Stampa (pdf) >
Scarica il volantino (pdf) >


Le seguenti illustrazioni sono state realizzate in occasione del 16° Convegno dell’ ISRHML (The International Society for Research in Human Milk and Lactation) tenutosi a Trieste in data 27 settembre - 1 ottobre 2012.
L’autrice ha voluto sottolineare un’immagine fresca e divertente per il tema dell’allattamento al seno creando una serie di illustrazioni per altrettante cartoline, possibile messaggio postale che ricordi l’alimentazione naturale; le illustrazioni rappresentano situazioni spiritose, talora inverosimili.

01_Abbracciare la mamma
Mamma di spalle con lattante. L’atto della poppata non è esplicito, ma immaginato dalla soddisfazione del piccolino, che si lecca i baffi.

02_Labirinto
Labirinto. Mi ha colpito come su una rivista di cruciverba ci fosse un biberon alla fine di un labirinto che un lattante che gattonava doveva percorrere. Ho voluto sostituire il biberon con un’immagine che rappresenta il riferimento naturale dell’alimentazione infantile. L’interesse del bambino è rivolto quindi al seno materno, piuttosto che ad un contenitore di latte artificiale.

03_Si al latte della mamma
Si al latte della mamma. Il latte artificiale è utile quando la mamma non può o non riesce ad allattare al seno. La preferenza di salute e di gradimento da parte di questi lattanti è chiaramente espressa sui cartelli che esibiscono.

04_Piove latte
Piove latte. Quasi una visione magrittiana di una moderna via lattea che dia ai piccoli del nostro tempo il prezioso alimento naturale.

2016

NASCERE CON AMORE – Rita Breschi

nascere con amore
... Rita ci prende per mano accompagnandoci in un viaggio che parla di solidarietà femminile, di un’esperienza antica e nuova, di cambiamenti, di frustrazioni, di gioie e di rivoluzioni.
Ci narra il suo percorso di ostrica, dalla fine degli anni settanta ad oggi. Ci descrive con la grazia e l’empatia di una penna lieve, com’è evoluto il modo d nascere e far nasca ere, di ascoltare le madri e rispettarle, di sostenerle e assecondarle.
Ci regala una storia che parla di quel che accade quando la vita inizia. Una storia che parla di donne, di solidarietà d genere, di accoglienza, di dialoo, di sperimentazione e, soprattutto, di un mestiere prezioso e un po’ magico, capace di mostrare una visione del mondo”

Dalla prefazione del libro a cura di Claudia de Lillo alias Elasti


Vincitori del premio 2016 del concorso IMMAGINE DELL’ANNO

L’International Association of Professional Birth Photographers è lieta di annunciare I vincitori del premio 2016 del concorso IMMAGINE DELL’ANNO. Guardate queste meravigliose immagini sulla nascita: http://birthphotographers.com/2016-birth-image-competition/

Di seguito anche il comunicato stampa.

Title:
IAPBP to Announce Winners of Annual Birth Photography Competition

Summary:
Lyndsay Stradtner, founder of the International Association of Professional Birth Photographers (IAPBP), revealed that the organization will announce the winners of its 2016 Birth Photography Competition on Feb. 9, 2016.

Body Text:
Austin, TX – Feb. 9, 2016 – The annual competition by IAPBP celebrates the beauty of birth and the skill of birth photographers around the globe in three categories – labor, delivery and postpartum. The number one birth association worldwide, http://birthphotographers.com encompasses more than 1,350 members in 37 countries.
“I am so thrilled to be able to feature the tremendous talent of our members in the image competition this year,” said Stradtner. “I want to thank each and every IAPBP member who entered this year and, of course, the families who agreed to share their beautiful birth moments with the world.”
The association’s annual photo competition recognizes its members and their best work on an international platform. The competition has grown in scope each year. Highly anticipated, the results quickly go viral each year when the winners are announced. Images are judged on a variety of criteria and the first place winner will be featured on the front page of Birthphotographers.com and in press releases to the media.
“Our Association has grown by leaps and bounds and our members continually produce excellent, emotive, invaluable birth photographs for the families that hire them,” said Stradtner.
IAPBP has assembled an impressive panel of judges for this year’s competition that include Emmy award-winning pop culture icon, Ricki Lake, and Abby Epstein, producer and director of the documentary “The Business of Being Born” that was named Best of the Fest at the Tribeca Film Festival.
Birth photography is a highly specialized field and the choice to have the experience documented is an intensely personal decision. It involves the birth process, environment, the parents and those in attendance. Birth photography encompasses the tears of joy, the wonder of bringing a new life into the world and celebrates family. The photographers who specialize in the field use their art to tell the story of birth.
Winners of the International Association of Professional Birth Photographers fifth annual competition will be named on Feb. 9, 2016 and the contest is just one of the ways that the Association is highlighting the profession. IAPBP maintains a one-stop resource of worldwide birth photographers and expectant parents can find a midwife or doula, and recommended reading lists. IAPBP works with marketing firms seeking birth images for publication and offers high traffic online advertising opportunities.

About the Company:
The International Association of Professional Birth Photographers (IAPBP) was established to assist expectant parents who are in search of a professional birth photographer in their area via an online directory. IAPBP has over 1,350 members in 37 countries and we are growing daily. Our focus is on providing resources to expectant parents, photographers and other birth professionals through education, understanding the birth process, support and respect for each person’s birth choices.